E’ questo il momento giusto.

Cerchi una soluzione per abbattere i costi dell’energia per la tua casa o la tua azienda agricola? Questo è il momento giusto per approfittare delle agevolazioni fiscali e dei bandi PNRR a fondo perduto per installare il tuo impianto fotovoltaico e salutare definitivamente il caro bolletta.

IL BONUS CASA

Grazie alle agevolazioni fiscali previste con il bonus casa, godrai di una potente agevolazione fiscale che ti permette di efficientare la tua casa, rendendola energeticamente indipendente e liberandoti definitivamente delle bollette di luce e gas.

Il credito fiscale generato, in percentuale al valore dei lavori effettuati, può essere portato in detrazione IRPEF – in 10 quote annuali per la parte fotovoltaica e in 5 quote per la parte del riscaldamento – oppure ceduto e monetizzato direttamente sul tuo conto bancario, con pochissime limitazioni. Questo è il momento migliore per efficientare la tua casa sfruttando l’Energia Rinnovabile, pulita e a Costo Zero. Abbandona definitivamente le tradizionali fonti energetiche per le tue utenze e produci autonomamente l’energia che ti occorre.

Basta il Kit Fotovoltaico Semplice con batteria di accumulo (per per sfruttare i Kilowatt anche di notte e abbattere la tua spesa Luce) e l’installazione del Sistema di Riscaldamento ibrido per scaldare casa con i kilowatt prodotto dal tuo tetto (abbattendo anche la tua bolletta del Gas). E se possiedi già i pannelli solari, approfitta delle agevolazioni per l’acquisto di un accumulatore (batteria), che ti consentirà di accumulare l’energia prodotta dai pannelli durante il giorno per sfruttarla anche di notte.

I BANDI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE AGRICOLE

Grazie al PNRR è possibile finanziare la realizzazione di impianti fotovoltaici su terreni agricoli fino al 40% a fondo perduto della spesa sostenuta. Il bando si rivolge a tutte le imprese agricole che sono interessate ad installare impianti fotovoltaici per la produzione autonoma di energia green senza sottrarre terreni produttivi all’agricoltura e all’allevamento.

Ma come? E’ semplicissimo.

L’integrazione fra attività agricola e produzione elettrica è resa possibile da soluzioni innovative che prevedono l’installazione di moduli elevati da terra. Il sistema agrivoltaico è inoltre dotato di un sistema di monitoraggio che consente di verificare il risparmio idrico, la produttività agricola, di verificare il recupero della fertilità del suolo, il microclima e la resilienza ai cambiamenti climatici, per una perfetta integrazione tra natura e tecnologia.

 

Per saperne di più, vieni a trovarci nei nostri showroom di Alghero e Oristano.